Accessibility

Font size

Filters

Highlight

Colour

Zoom

1914 - 1918: Prima Guerra Mondiale - Gibilterra utilizzata per la raccolta di convogli e operazioni anti-sottomarini

1918: la HMS Britannia fu silurata nello Stretto dal sottomarino tedesco U50, in centinaia perirono.

1939-1945: Seconda Guerra Mondiale. Gibilterra viene nuovamente utilizzata per la raccolta di convogli e come base per operazioni anti-sottomarini. È la base principale per il lancio della campagna britannica e americana in Nord Africa.

1940: Tutta la popolazione di Gibilterra, eccetto alcuni impiegati essenziali, furono evacuati nel Regno Unito, Madeira, Irlanda del Nord, Marocco francese e Giamaica. I principali lavori per la costruzione dei tunnel vengono eseguiti da ingegneri britannici e canadesi.

1941: il sottomarino tedesco U81 colpì l'Ark Royal a 25 miglia a est di Gibilterra.

1941-1944: si costruisce la pista di atterraggio del Fronte Nord, utilizzando la roccia scavata dai lavori di tunnellizzazione.

1942: operazione Torch – Il Generale D Eisenhower conduce lo sbarco in Nord Africa da un tunnel a Gibilterra.

1943: il generale Waladyslaw Sikorski muore in un incidente aereo a Gibilterra.

1950: viene istituito il primo Consiglio Legislativo.

1951: la nave delle munizioni Bedenham, esplode mentre scaricava i carichi di profondità sulle chiatte a Gun Wharf.

1954: 10 maggio - La Regina Elisabetta II visita Gibilterra. 1966 - 1968: la Spagna reclama Gibilterra alle Nazioni Unite. 1967: primo referendum; i gibilterrini votano al 99,9 % per rimanere britannici. La Giornata Nazionale si tiene a Gibilterra il 10 settembre negli ultimi anni, per celebrare questo referendum.

1968: il traffico di veicoli in Spagna viene bloccato nell’attraversamento della frontiera. Interruzioni delle comunicazioni telefoniche.

1969: Costituzione che garantisce l'autogoverno interno pienamente responsabile. 8 giugno - La Spagna chiude la frontiera.

1969: 20 marzo - John Lennon e Yoko Ono si sposano sulla Rocca.

1981: 1° agosto - Il Principe Carlo e la principessa Diana iniziano la loro luna di miele da Gibilterra. Volano verso l'aeroporto di Gibilterra e iniziano la loro crociera a bordo del Royal Yacht Britannia.

1982: 15 dicembre – Viene aperta la frontiera solo ai pedoni.

1984: Accordo di Bruxelles a dicembre per l'apertura della frontiera. Il cantiere navale chiude 1985: 5 febbraio - piena apertura della frontiera.

2002: 7 novembre - 2° referendum di Gibilterra, il 98,9 % della popolazione vota per rimanere britannica.

2007: 2 gennaio - Seconda Costituzione di Gibilterra. 2013: 24 maggio - GFA (Gibilterra Football Association) accettata come membro UEFA.

2016: 13 maggio - GFA (Gibilterra Football Association) accettata come membro FIFA. 2016: 15 luglio – Il Complesso delle Grotte di Gorham viene riconosciuto Sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità.